Giornata di rilasci in casa Whatsapp: la popolare app di messaggistica istantanea ha reso disponibili due release sia per iOS che per Android. Solo nel primo caso, però, si tratta di una versione definitiva, anche se c’è da dire che la beta per il robottino verde contiene probabilmente la novità più attesa.

Partiamo dalla versione stabile per iOS: si segnala la possibilità di allegare fino a 30 foto per volta in una conversazione (al momento non è possibile superare quota 10) mentre potrà essere gestito lo spazio del proprio iPhone cancellando direttamente immagini o video. Slitta, per il momento, l’attesa feature che in futuro dovrebbe portare Siri a leggere i messaggi.

Sulla beta rilasciata su Android, invece, è presenta la funzionalità principale di quest’inizio 2017: sarà infatti possibile eliminare messaggi inviati, anche prima della lettura della persona con cui si sta chiacchierando. Non male, vero?

182 Total Views 1 Views Today