Chi possiede uno smartphone difficilmente rinuncia all’utilizzo di app gratuite per la messaggistica come Whatsapp. L’applicazione è infatti oramai diffusa in tutto il mondo, ragion per cui è facile rimanere sempre in contatto con parenti, amici, colleghi di lavoro e conoscenti. Per chi ha scaricato da poco l’applicazione, oppure non ne è al corrente, si fa presente che Whatsapp ha tante funzioni che possono agevolare, migliorare e rendere più veloce la comunicazione testuale e multimediale.

Una di queste funzioni è stata lanciata proprio in queste ore e riguarda il nuovo Stato Whatsapp che passa dalla versione testo alla versione multimediale. In pratica con il nuovo aggiornamento di stato Whatsapp si possono inviare anche foto e video ai propri contatti con la certezza che poi i contenuti postati, in pieno stile Snapchat, scompariranno nell’arco di 24 ore.

Tra le funzioni che sono utili ed interessanti, ma che spesso sono trascurate utilizzando Whatsapp, c’è quella che prevede la possibilità di taggare un amico che è presente nella propria rubrica al fine di attirare la sua attenzione, per esempio, all’interno di una chat. Per taggare l’amico basterà far precedere al nome il simbolo @ nella conversazione di gruppo. Ed a questo punto all’utente taggato, in automatico, arriverà immediatamente una notifica.

Sapevate che, con l’account Whatsapp attivo sullo smartphone, è possibile gestire l’applicazione pure con il personal computer? Ebbene, se siete interessati, basta semplicemente andare sul sito ‘web.whatsapp.com’ ed effettuare con il telefonino la scansione del QR code che appare.

293 Total Views 2 Views Today