Sono tre le novità importanti che la nuova versione dell’app di Facebook porta con sé. Il social network di Palo Alto si allinea sempre di più al rivale per eccellenza in una fascia d’età più giovane (Snapchat) e prova a cambiare anche le abitudini dei propri utenti.

Tutte e tre le novità riguardano la sezione foto e camera. La prima è la in-app camera, la classica feature che permette di modificare le proprie immagini con filtri ed effetti visivi che hanno determinato d’altronde il successo proprio di Snapchat.

Rilevante anche l’arrivo di Facebook Stories: esattamente come già avviene su Instagram sarà possibile condividere contenuti all’interno di una “storia” che, poi, se non verranno condivisi nella propria bacheca scompariranno nelle successive 24 ore. Flessibilità nella condivisione dei contenuti che riguarda anche l’ultima novità introdotta: Direct, infatti, permetterà di condividere alcune foto o altri contenuti solo con determinate persone e, anche in questo caso, tutto verrà eliminato se non condiviso entro un giorno.

167 Total Views 3 Views Today