Il colosso taiwanese Htc ha deciso di investire nelle startup impegnate nello sviluppo della realtà virtuale. Lo ha annunciato il Ceo Cher Wang, il quale ha ribadito l’impegno di Htc nella costruzione di visori per realtà virtuale come quelli della serie Vive.

Vive X, il nuovo programma di finanziamento di Htc per la realtà virtuale, verrà lanciato inizialmente a Pechino, per poi raggiungere Taipei, San Francisco, e via via tutte le grandi città. Vive X consiste in un pacchetto di finanziamenti che variano dai 50 ai 200 mila dollari per ogni azienda, con la cessione da parte di queste ultime di una piccola quota di capitale ad Htc.

Vive X diventa così una nuova, forte scommessa da parte dell’azienda taiwanese nel sempre più evoluto mondo della realtà aumentata e virtuale.

345 Total Views 1 Views Today