Importante novità in arrivo su Whatsapp: la popolare app di messaggistica istantanea ha deciso di rendere “multimediali” gli status degli utenti, sulla falsariga di ciò che già avviene su Snapchat.

Gli aggiornamenti di stato potranno quindi contenere anche foto, video o Gif, e potranno essere condivisi anche solo con pochi contatti mirati. E, particolare non da poco, verranno cancellati dopo 24 ore. Insomma, oltre a Snapchat il richiamo alla funzione “storie” di Facebook non è di certo causale.

L’aggiornamento arriverà durante la giornata di mercoledì e, come spiega la stessa azienda, è una sorta di salto indietro nel tempo: Whatsapp, nata nel 2009, partì proprio con l’idea di condividere i propri stati e momenti coi contatti in rubrica. Un’idea poi accantonata visto il boom dei messaggi istantanei che l’hanno fatta diventare, probabilmente, l’applicazione più rivoluzionaria di sempre.

207 Total Views 1 Views Today