Grosse novità per i possessori del celebre melafonino: è stato da poche ore rilasciato infatti un aggiornamento dell’app di instant messaging WhatsApp, per la precisione il 2.17.20, che consente all’utente Apple di richiedere una rapida lettura degli ultimi messaggi ricevuti tramite l’applicazione; basterà quindi tenere premuto il tasto Home (oppure, se il cellulare in carica, è necessario soltanto dire “Ehi Siri”), pronunciare la formula magica “Leggi gli ultimi messaggi ricevuti su WhatsApp e verranno dettati in men che non si dica le ultime novità recepite.

È una funzione molto utile e a dir poco indispensabile per coloro che in un determinato momento della giornata sono impossibilitati nella scrittura, che si tratti di un attimo di lavoro o semplicemente durante la guida, e che riscontra una maggiore utilità nell’abbinamento con gli innovatissimi AirPods, i famosi auricolari wireless, i quali avviano l’assistente vocale con un semplice doppio tocco su uno dei due.

L’aggiornamento è disponibile solo per gli iPhone aggiornati al sistema operativo iOS 10.3, e ovviamente, al momento solo per i possessori dello smartphone di Cupertino, ma non si esclude la possibilità che una funzione simile sia stata brevettata per il suo acerrimo nemico Android, soprattutto con l’uscita del tanto atteso Samsung Galaxy S8.

521 Total Views 2 Views Today