Dopo il dominio incontrastato di Internet Explorer, lo strumento di navigazione internet creato da Microsoft che fino alo scorso anno registrava il maggior numero di utilizzi su desktop, Google Chrome supera nel gradimento degli utenti il rivale e si piazza al primo posto nella classifica dei browser per pc.

Secondo le statistiche di NetMarketShare, lo scarto tra i due concorrenti sarebbe minimo: infatti Google Chrome detiene il 41,66% del mercato, contro il 41,33% di Internet Explorer. Ai margini della classifica troviamo Firefox, utilizzato solo dal 9,76% degli utenti, e infine Safari, il browser progettato da Apple, che si attesta al 4,91%

Per quanto riguarda invece le classifiche per smartphone, Chrome resta ugualmente lo strumento di navigazione più usato, con il 49,3% degli utenti, contro il 29% di Safari.

308 Total Views 1 Views Today